Oltre 6mila presenze agli
12 GRANDI PROTAGONISTI DELLA SCENA LETTERARIA ITALIANA, UN EVENTO DEDICATO ALLE ULTIME PUBBLICAZIONI CHE RACCONTANO LIGNANO, UNA SETTIMANA DI SCUOLA DI SCRITTURA CREATIVA DALLA QUALE NASCERA’ IL NUOVO “LIGNANO TI RACCONTO” E TREDICI GRANDI CANTINE FRIULANE CELEBRATE DA GIUGNO A SETTEMBRE AL PALAPINETA: STRAORDINARIO SUCCESSO PER GLI “INCONTRI” 2015 CHE GUARDANO GIA’ ALLA PROSSIMA EDIZIONE


LIGNANO - Successo davvero straordinario e numeri record per l’edizione 2015 degli “Incontri con l’autore e con il vino” a Lignano, organizzati per iniziativa dell’Associazione Lignano nel terzo Millennio e per la cura artistica dello scrittore Alberto Garlini: oltre 6mila presenze si sono registrate per i 13 appuntamenti settimanali, divenuti riferimento culturale stabile per le proposte estive della città e meta privilegiata dei turisti e del pubblico regionale che ama confrontarsi con i grandi protagonisti della scena letteraria italiana. L’appuntamento si è rinnovato ogni giovedì nel neo inaugurato PalaPineta, palcoscenico privilegiato per conoscere meglio gli autori di cui si assaporano le pagine sotto l’ombrellone. «La manifestazione quest’anno è ulteriormente cresciuta e si consolida come punto di riferimento dell’estate culturale lignanese - osserva il direttore artistico Alberto Garlini - La costante e numerosa presenza di pubblico e le copie dei libri venduti ad ogni appuntamento ci assicurano che le vacanze rappresentano anche un momento di riflessione per i turisti: ora più che mai la cultura e gli incontri “d’autore” servono per orientarci con leggerezza in un mondo sempre più confuso. Le scelte rispecchiano questo bisogno diffuso». Dodici grandi autori sono sfilati in queste settimane: da Marcello Fois a Gianrico Carofiglio, da Mauro Corona a Sveva Casati Modignani passando per Corrado Augias – Premio Hemingway 2015 e da Marco Missiroli, Stefano Zecchi, Romeo Bugaro, Antonella Boralevi, Gian Mario Villalta, Gian Paolo Polesini, Irene Cao. Senza dimenticare l’appuntamento dedicato alle ultime pubblicazioni che raccontano Lignano – il volume ‘Lignan’ della Società Filologica Friulana curato dall’architetto Massimo Bortolotti, e la settimana di Scuola di scrittura creativa come sempre curata dallo scrittore Alberto Garlini: da quei giorni ricchi di ispirazione, di consigli e cimenti letterari nascerà la nuova edizione della raccolta “Lignano ti racconto”, di prossima pubblicazione. «L’auspicio – spiega il presidente dell’Associazione Terzo Millennio Giorgio Ardito - è quello di poter valorizzare fra gli autori alle prime armi della nostra Scuola di Scrittura alcuni scrittori in erba con potenzialità di crescita e importanti prospettive. Ci piacerebbe anche riprendere la collaborazione con il festival Maremetraggio di Trieste per trasformare un altro dei racconti brevi ambientati a Lignano in un cortometraggio, ripercorrendo l’esperienza di alcuni anni fa con “La penna di Hemingway” di Pietro Spirito, girato poi a Lignano con il regista Renzo Carbonera e la straordinaria partecipazione degli attori Sergio Rubini e Christiana Filangeri. Un cortometraggio approdato anche alla Mostra del cinema di Venezia e poi sul canale studio Universal di Mediaset Premium». E sono tredici le grandi cantine friulane che hanno scandito, settimana dopo settimana, gli Incontri con l’autore a Lignano: tredici vestali del vino di qualità selezionate e via via presentate dall’enologo Giovanni Munisso. Inutile dire che gli organizzatori sono già al lavoro in vista della 18^ edizione per offrire ancora una volta un grande programma culturale nel corso dell’intera estate alla città del Premio Hemingway, rendendo ancora una volta omaggio alla sua vocazione ‘letteraria’ e ai grandi nomi della narrativa che hanno incrociato la loro rotta con Lignano

pubblico
presente
durante
un incontro

Elenco News          < Precedente   l   Successiva >